“Il CLASSICO
strade bianche in Chianti”

In programmazione ottobre 2018

IL CLASSICO

Vi è piaciuta la indigestione di “Polvere&Gloria” che avete fatto sulle strade dell’Eroica©?
Siete pronti per un fare un passo avanti nel godere i piaceri delle strade bianche?!?
Allora “Il CLASSICO” è proprio quello che fa per voi!
Vi porteremo alla scoperta degli angoli più belli e nascosti del Chianti, terra universalmente famosa per il suo vino; anzi,considerato che siamo nel pieno del periodo della vendemmia, non è affatto escluso che ci toglieremo gli stivaloni da moto per tuffarci in un bel tino di mosto!

A breve le date 2018…

0Giorni0Ore0Minuti0Secondi

FILOSOFIA

Logo-Il-ClassicoLa zona di Siena è ormai diventata il punto di riferimento del fuoristrada turistico con l’evento “Polvere&Gloria – L’EROICA IN MOTO”; a chi è piaciuto questo primo assaggio di offroad, “Il CLASSICO” propone un salto di livello, con un percorso mediamente un po’ più tecnico -ma sempre godibile da tutti!- che al traguardo regalerà grandissime soddisfazioni sia paesaggistiche che di guida!!

Rispetto a “Polvere&Gloria” lasceremo quindi a casa l’eventuale passeggero, e opportunamente monteremo gomme un po’ scolpite (NO, il tassellato è del tutto fuori luogo!); e poi -considerato che il percorso non è tabellato- il pomeriggio e la sera del venerdì -completate le operazioni di accoglienza- ci dedicheremo a un corso intensivo di orientamento, navigazione GPS e lettura del road-book, e poi a una dettagliata disamina del tracciato.

Il cuore dell’evento è naturalmente il sabato, riempito per intero dal percorso, che nella sua forma completa si dispiega per circa 200 chilometri, metà asfalto e metà strada bianca. Include anche un paio di “speciali”, che saranno riservate ai guidatori più esperti, e che poi la domenica mattina, con l’assistenza di Istruttori Federali della FMI, torneremo a studiare, ed eventualmente a provare, prima della visita a una cantina con un sontuoso brindisi che suggellerà l’incontro.

IL PROGRAMMA

tutte le attività fanno base a Radda in Chianti

Venerdì 6 ottobre:

– dalle 14.00 alle 18.00: accoglienza dei partecipanti e consegna dei materiali dell’evento;
– dalle 18,00 alle 20,00: briefing con analisi dettagliata del percorso;
– alle 20,30: cena di benvenuto.

dalle 09.00 alle 16.00: corso di guida on/off a cura di GSSS – riservato ai soli piloti iscritti (iscrizione a parte)

Sabato 7 ottobre:

– dalle 08.30 PARTENZA!
– dalle 16.00 alle 18.00: rientro e controllo timbri; visita al Museo del Chianti Classico;
– ore 20,30: cena tipica chiantigiana.

Domenica 8 ottobre:

– dalle 09.00: sopralluogo sul tracciato della più bella delle “prove speciali”, per capire se ci invoglierà di affrontarla l’anno prossimo! 😉

– ore 12,30: visita a una cantina, e brindisi di arrivederci al 2018!

ore 13,30: pranzo in vigna/cantina a seconda del meteo (iscrizione a parte)

ISCRIZIONI

La partecipazione a “Il CLASSICO”  è a numero chiuso  e solo tramite preiscrizione, per garantire la migliore preparazione dell’evento e accoglienza dei partecipanti.

La quota di partecipazione all’evento è pari a Euro 125,00 per  ogni pilota (fino al 31 agosto), e include:

– tutto il materiale di partecipazione all’evento: file gps e roadbook cartaceo,  , adesivo  portanumero,  maglietta dell’evento,  altri gadget;
– la partecipazione al briefing sul percorso del venerdì sera;
– le cene del venerdì e del sabato sera;
– il sopralluogo  alle  “prove speciali” della domenica mattina;
– le degustazioni lungo il percorso, la visita alla cantina e il brindisi della domenica.

Su richiesta, sono disponibili sia  sistemazioni in Hotel e agriturismi per i  piloti,  che  pacchetti  che includono  pernottamenti e  la  partecipazione ai  momenti conviviali per eventuali accompagnatori (tutti i dettagli sono specificati sul “Modulo di iscrizione”).  La disponibilità di camere singole è minima; previo accordo, sarà cura della organizzazione  combinare le sistemazioni in camere doppie.

PER PARTECIPARE: scaricare e compilare il MODULO DI ISCRIZIONE, e inviarlo a inmoto@ilclassico.info

Per maggiori informazioni e per qualsiasi altra evenienza fate riferimento a:
Andrea Leggieri: ilclassico@eroiciinmoto.it ; tel. 393.46.90.651
Claudio Matteuzzi: ilclassico@chiantilive.it ; tel. 335.37.59.25

IL PERCORSO

Il percorso de “Il Classico” è del tutto inedito: con una lunghezza di circa 200 chilometri nella sua forma completa, è per metà asfalto e per metà strade bianche, un ricamo di sentieri, sottobosco, carrareccie che si sviluppa tutta all’interno del territorio del “Chianti Classico” conducendovi a scoprirne gli angoli più segreti e meravigliosi.

Data anche la natura del territorio, prevalentemente di colline di media altezza, la parte in off è mediamente un po’ più impegnativa di quella della “Eroica©”, ma sempre concepita per risultare perfettamente godibile alla guida di ogni enduro stradale – e anzi alla fine le soddisfazioni di guida saranno davvero entusiasmanti!

A completamento del percorso abbiamo previsto un paio di “speciali”, inizialmente consigliate ai piloti che si sentono più esperti e sicuri nella guida in fuoristrada; insieme a tutti gli altri ci torneremo la domenica mattina con degli Istruttori Federali della FMI, a studiarle, ed eventualmente ad affrontarle con la loro assistenza, per capire insieme fin dove abbiamo voglia di spingere in piena sicurezza il nostro divertimento nel fuoristrada.

REGOLAMENTO

Tenuto in debito conto della bellezza e della grande ospitalità del territorio che ci ospita, ci aspettiamo, da parte di tutti i partecipanti alla manifestazione, una esemplare prova di quell’atteggiamento di attenzione, curiosità e sollecitudine che contraddistingue i veri motoviaggiatori.

Quindi, al di là del “Regolamento” vero e proprio che sarà accettato da ogni partecipante all’atto dell’iscrizione, ci teniamo a ribadire alcuni concetti generali, come il carattere squisitamente turistico dell’evento e il clima di pieno rispetto e di allegra festosa convivialità con la comunità che ci accoglie; per cui l’organizzazione de “il CLASSICO in Moto” si riserva la facoltà di non accettare, o di allontanare in ogni momento, a proprio insindacabile giudizio, eventuali presenze non in sintonia con lo spirito suddetto.

Giova anche ricordare che “il CLASSICO in Moto” è un percorso che si dipana su strade ordinarie, asfaltate e non, aperte al normale traffico, per cui ognuno è direttamente tenuto ad un comportamento di puntuale rispetto del Codice della Strada e di ogni altra norma legale e di buon senso, ed è personalmente responsabile della propria condotta e delle conseguenze.

PARTNER

logo-chiantilive
mt_rosso_nero
logo_chianticlassico
gsss-onoffsccertif

PATROCINI

comune-di-gaiole
comune-di-greve
comune-di-radda
proloco-radda
© Copyright Tamoè A.S.D. - Via Boito, 3 48012 Bagnacavallo (RA) - CF: 91019580397 | Privacy | Credits