Articoli

Pronti a (RI)partire?!

“In tempi duri dobbiamo avere sogni duri, sogni reali,
quelli che, se ci daremo da fare, si avvereranno”

Car* Eroici in Moto,

chi avrebbe mai potuto immaginare che questa”Polvere&Gloria” 2020 fosse destinata a diventare una edizione stra-ordinaria, da veri #SUPERHEROES?!

E invece eccoci qua, ad attraversare la tempesta più terribile della nostra epoca; e proprio nel cuore più furioso dell’uragano sono finiti non solo i valori fondamentali dell’esistenza, la salute e il lavoro, ma anche le dimensioni del viaggio e della convivialità -quelle in cui noi viviamo le ore più liete del nostro tempo libero.

Fermi, soli, per settimane, abbiamo avuto modo di definire con ancora maggiore chiarezza ciò che per noi è importante. Noi non facciamo “giri in moto“; siamo una grande tribù nomade che si dà appuntamento nei luoghi più piacevoli del mondo, per celebrare rispettosamente i piaceri della vita, dalle meraviglie della Natura al fascino della contemplazione solitaria alla gioia della condivisione con splendidi amici vecchi e nuovi; alla faccia dei network virtuali, costituiamo una trama itinerante di sentimenti che abbraccia tutti i protagonisti, dalle comunità che ci ospitano e con cui finiamo per stringere preziosi gemellaggi a tutti i partner e i fornitori che contribuiscono a rendere ancora più ricchi i nostri incontri.

Questa rete affettuosa non si è certo allentata con il “lockdown”, e anzi è stata preziosa nell’attraversare insieme la tempesta, ed è già al lavoro per ricostruire il bel tempo: fra l’altro noi motociclisti partiamo avvantaggiati, perchè il “distanziamento sociale” è nel nostro DNA -salvo quando c’è da stringersi attorno a un tavolo sontuosamente imbandito-, e perchè non avevamo certo bisogno di un virus per scoprire quanto sia vulnerabile la vita, e quanto importante goderla danzando sempre in equilibrio fra la sicurezza e il divertimento!

Naturalmente abbiamo dovuto cancellare -pur con le lacrime agli occhi- alcuni incontri in programma, rinviandoli direttamente al 2021: a cominciare da “il Buono, il Brutto, il Biker“, e a breve dovremo rassegnarci a prendere la stessa decisione per tutti i viaggi all’estero, dai Balcani alla Mongolia.

Ma allo stesso tempo abbiamo fissato la nostra “linea del Piave” fra due eventi:
– il “Romagna Trophy“, rinviata incrociando le dita al 19/21 giugno; volevamo festeggiare il solstizio di primavera, celebreremo quello d’estate!
– e naturalmente il più classico dei nostri appuntamenti, “Polvere&Gloria“, rinviata in settembre dal 4 al 6.

Polvere&Gloria” 2020 sarà un atto di coraggio e di speranza, un po’ come il Giro d’Italia del ’46, partito alla ventura attraverso le macerie di un Paese uscito a pezzi da una tremenda guerra: al momento nessuno può neanche lontanamente immaginare quali saranno le regole e le condizioni vigenti in settembre per gli eventi, e di conseguenza i contenuti e le modalità operative della nostra manifestazione: chi decide comunque di “non mollare” dovrà farlo animato da uno spirito indomito, con flessibilità rispetto ad alcune inevitabili rinunce e grande disponibilità a dare il proprio contributo al miglior funzionamento di tutto l’apparato organizzativo.
Insomma una “Polvere&Gloria” non da eroi, bensì da veri #SUPERHEROES!!

Come organizzazione, possiamo garantirvi che non stiamo certo lì a “pettinare le moto”: in attesa di rivederci di persona, ci siamo inventati la “Eroica on Life“, a cui torno ad invitare tutti quanti, e non smettiamo per un solo istante di immaginare scenari in cui realizzare il nostro amato appuntamento conciliando al massimo la voglia di stare assieme con le necessarie misure di tutela sanitaria.

A chi, per le più svariate ragioni, non sarà in grado di partecipare nelle nuove date, abbiamo messo a disposizione la più ampia scelta di opzioni, illustrate qui; spero ne siano ragionevolmente soddisfatti, e che si presenti presto un’altra bella occasione di incontrarci on (e OFF!) the road!

A tutti un caloroso LAMPeggio di saluto, Andrea